Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 523247541 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2021

Giornale scolastico: Informa-Azione all'IIS Francesco REDI di Paternò
di m-nicotra
3774 letture

Solidarietà del CCR alla dott.ssa GIOVANNA BODA. Ambasciatrice dell’Educazione Civica
di a-oliva
3524 letture

L’arte speciale di Aliaia, del Liceo Artistico 'Emilio Greco', di Catania
di a-battiato
3372 letture

Sogno d’una notte d’inverno, tra città e saperi
di a-battiato
3201 letture

Il Ministro Bianchi elogia la preside Brigida Morsellino. “Grazie per aver tenuto gli studenti a rischio legati alla scuola”
di a-oliva
3115 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Normativa Utile
Normativa Utile

·Detrazione lavoro dipendente € 80,00
·Scheda FLC CGIL cessazioni dal servizio del personale della scuola 2014
·Modello di diffida per il rimborso del 2,50% per indebita trattenuta sul TFR (trattamento di fine rapporto)
·Documenti necessari per ottenere la disoccupazione
·Bocciata dalla Corte Costituzionale l'assunzione diretta dei docenti


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: Cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico a Napoli, lunedì 28 settembre

Redazione
La manifestazione "Tutti a scuola" che in questi anni ha scandito l'inaugurazione dell'anno scolastico al Quirinale, quest'anno per espresso desiderio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, la manifestazione si svolgerà in una scuola ed ogni anno in regioni diverse. Il primo appuntamento sarà lunedì 28 settembre a Napoli nel quartiere Ponticelli presso l'Istituto superiore "Sannino- Petriccione" collocato nella periferia orientale della città di Napoli, all'interno della Sesta Municipalità (Ponticelli, Barra, San Giovanni a Teduccio).

L'Istituto di istruzione professionale offre i seguenti servizi scolastici
  • manutenzione e assistenza tecnica
  • servizi socio sanitari: "arti ausiliarie delle professioni sanitarie: odontotecnico".
  • produzioni industriali e artigianali: produzioni audiovisive - produzioni tessili sartoriali.
  • servizi per l'enogastronomia e l' ospitalità alberghiera: operatore della ristorazione.
La sede centrale è sita in Ponticelli, alla Via A. C. De Meis n.243, mentre la sede distaccata è sita in San Giovanni, al confine meridionale del territorio del comune di Napoli , vicina ai comuni di San Giorgio a Cremano e Portici).
La sede "ex Petriccione" è un sito storico risalente ad un periodo compreso tra la metà e la fine del XIX secolo, collocato in prossimità delle antiche Officine di Pietrarsa, mentre la sede "ex Sannino" è costituita da un complesso di edifici costruiti agli inizi degli anni '90 del XX secolo.

Il nome della scuola ricorda il giovane diciannovenne Davide Sannino il quale una sera d'estate del 1996 era uscito con altri suoi tre amici per festeggiare il diploma da Odontotecnico e proprio quella maledetta sera che lo ha portato via, un maledetto colpo di pistola ha rovinato i sogni, i progetti, ha rovinato la vita di quel meraviglioso ragazzo. Davide si era appena diplomato e aveva deciso di andare a festeggiare insieme ai compagni di scuola con cui aveva condiviso l'ansia dell'esame, quel diploma.

Come si legge nel giornalino dell'Istituto "Una sera apparentemente tranquilla, che però si è trasformata per i tre ragazzi, e sopratutto per Davide, in un vero inferno. Fuori alla pizzeria infatti, all'improvviso, si avvicinano quattro ragazzi. Uno li minaccia con una pistola, gli rubono pochi spiccioli, gli orologi e la vespa dell'amico di Davide..., ma sopratutto rubano la vita di Davide. Davide non ha paura, non vuole scappare, lui li ha visti bene, non aveva abbassato lo sguardo, anzi lo teneva puntato proprio negli occhi di quello armato, non aveva detto una parola, stava solo guardando; ed è proprio in quel momento che il rapinatore, forse perché infastidito dallo sguardo di Davide, o forse per paura, gli si avvicina, gli punta la pistola alla tempia e spara.
Un colpo. Davide non c'è più.

Davide era un ragazzo speciale, amava la musica, aveva conseguito anche il diploma di solfeggio, era un ragazzo amato da tutti, sia dai compagni che dai docenti. Sarebbe dovuto partire per il servizio militare e aveva fatto domanda per farlo nei carabinieri. Amava tanto anche scrivere poesie, ce ne ha lasciato tante e dalla loro lettura abbiamo imparato a conoscere la sua anima. Frequentava la nostra scuola Davide, una scuola che non lo ha mai dimenticato dando il nome all'Istituto, proprio in suo onore, in onore del suo coraggio e della sua bontà, segno della lotta contro la violenza, contro l'illegalità, contro l'ignoranza che lui, nel suo piccolo, ha cercato di combattere pagando con la propria vita.
La memoria del giovane studente, vittima innocente della violenza e della malavita , diventa monito e lezione di legalità e di impegno sociale per gli studenti italiani.

Le delegazioni di studenti di tutta Italia e delle scuole italiane all'estero saranno presenti all'evento in rappresentanza degli studenti d'Italia e nell'occasione il Ministro dell'Istruzione , Stefania Giannini e il Presidente della Repubblica rivolgeranno un saluto di accoglienza e di augurio per il nuovo anno che inaugura la riforma della "Buona scuola".
Cinque scuole siciliane sono state designate della Direzione Regionale ed inoltre parteciperanno: gli studenti del Liceo "Galilei" di Catania che svolgeranno anche servizio di coordinamento e staff organizzativo; i componenti del Consiglio comunale dei Ragazzi dell'Istituto "Parini", gli studenti meritevoli dell'Istituto paritario "Sant'Orsola" di Catania; gli alunni della scuola "Virgilio" di Paternò; della scuola "Rizza" di Siracusa e della scuola media di Pozzallo, in provincia di Ragusa.

g.aderno@alice.it








Postato il Domenica, 27 settembre 2015 ore 01:00:00 CEST di Giuseppe Adernò
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.31 Secondi