Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 522798545 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2021

L’arte speciale di Aliaia, del Liceo Artistico 'Emilio Greco', di Catania
di a-battiato
2775 letture

Sogno d’una notte d’inverno, tra città e saperi
di a-battiato
2314 letture

Accussì, il libro di poesie in lingua siciliana di Angelo Battiato
di m-nicotra
1304 letture

31-MAR-2021 - PRESIDENZA DELLA REGIONE - Ordinanza contingibile e urgente n°29
di a-oliva
1286 letture

I disabili nelle paritarie non più a carico delle famiglie
di a-oliva
1286 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Regionale
Ufficio Scolastico Regionale

·Organico di adeguamento personale docente a.s. 2020/21 – Decreto ulteriori posti di sostegno
·Progetti Nazionali: procedura per la selezione – Esito
·Avviso per pubblicazione provincia-sedi candidati Classe A060
·Concorso DSGA D.D.G. n. 2015 del 28/12/2018 – Reclutamento con contratto a tempo indeterminato dei vincitori di concorso per il profilo di DSGA: assegnazione sedi n. 86 vincitori - immissioni in ruolo a.s. 2020/21
·Comunicato Stampa del Ministero: del tutto possibile uso paritarie per spazi aggiuntivi


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Concorsi: Una opportunità da fuoriclasse: stage per i campioni italiani delle Olimpiadi di Informatica ai laboratori IBM di Hursley, grazie a borse di studio della Banca d’Italia

Redazione
Una fucina di talenti e di opportunità: questo è il valore delle Olimpiadi di Informatica, competizione che mette alla prova i giovani talenti del bit che frequentano le nostre scuole superiori. Oltre alla possibilità di sfidare i migliori fra i coetanei di tutto il mondo alle Olimpiadi Internazionali – che quest’anno si sono tenute a luglio in Kazakistan, con un bottino di tre medaglie per il team italiano – gli olimpionici hanno anche importanti opportunità per il loro futuro: come prendere parte a uno stage presso i laboratori IBM di Hursley, grazie alle borse di studio che ogni anno la Banca d’Italia assegna a coloro che eccellono nelle olimpiadi scientifiche.

A questa esperienza hanno partecipato tre dei quattro componenti della squadra italiana che ha difeso i nostri colori alle Olimpiadi Internazionali di Informatica 2015: Filippo Baroni dal Liceo Scientifico Gandini di Lodi; Marco Donadoni dal Liceo Scientifico Lussana di Bergamo; Dario Ostuni dall’I.T.I. Cannizzaro di Rho. Insieme a loro anche altri tre studenti che si sono particolarmente distinti per le loro capacità: Carlo Buccisano dal Liceo Lussana di Bergamo, Davide Danesi dal Liceo Scientifico Leonardo di Brescia e il giovanissimo Japoco Guoyi Chen, che si appresta a frequentare la quarta superiore presso il Liceo Scientifico Ascanio Landi di Velletri, in provincia di Roma.

“Questo stage sarà utile per il mio futuro, perché mi ha fatto capire chiaramente qual è il lavoro di chi si occupa di programmazione; una possibilità che tengo in considerazione anche se all’università farò matematica. È stata un’esperienza positiva, in particolare per le dinamiche di gruppo che abbiamo sperimentato; tutti sono stati molto disponibili con noi e ci hanno fatto sentire al centro di qualcosa a cui credono” ha commentato uno de partecipanti, Davide Senesi. Anche un altro dei ragazzi, Carlo Buccisano, ha apprezzato la possibilità avvicinarsi al mondo del lavoro. “Abbiamo sviluppato un’applicazione discretamente complessa partendo da zero e senza essere troppo guidati; ho accresciuto la mia conoscenza di un linguaggio di programmazione, il Pyton, e per la prima volta ho sperimentato il “vero” lavoro da informatico”.

“Il nostro Paese ha un grande bisogno di laureati in materie scientifiche, fondamentali per il miglioramento dei processi aziendali e la gestione della conoscenza all’interno delle imprese. La nuova era digitale offre molte opportunità per l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro: dalla tecnica alla ricerca, dal marketing alla produzione, dal commerciale all'information technology” ha dichiarato Raffaele Stifani, responsabile IBM Italia dell’iniziativa. "Questo stage, giunto alla sua settima edizione, testimonia il costante impegno di IBM verso le nuove generazioni e lo sviluppo di nuovi talenti. Con questa iniziativa i giovani campioni hanno avuto la possibilità di entrare in contatto con il mondo lavorativo e di contribuire alla realizzazione di un sistema di gestione degli eventi, utilizzando le moderne tecnologie Cloud offerte dalla piattaforma IBM Bluemix. Ciò ha permesso loro di realizzare in tempi brevi un'applicazione completa a partire dalle esigenze dell’utente”.

Giulio Occhini è il direttore di AICA – Associazione italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico, l’ente che in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca si occupa di organizzare e gestire lo svolgimento delle Olimpiadi di Informatica nel nostro paese: una iniziativa che coinvolge in partenza migliaia di studenti, fra i quali attraverso una serie di fasi successive viene poi selezionata la squadra che partecipa alla competizione internazionali.

“Da diversi anni le borse di studio che la Banca d’Italia assegna a questi giovani consentono questa esperienza di stage in IBM: un’esperienza di grande valore anche perché costituisce una prima occasione di prendere contatto con il mondo del lavoro, in un contesto di eccellenza dedicato allo sviluppo dell’innovazione tecnologica” spiega Occhini. “I nostri campioni olimpici sono certamente ragazzi di grandissimo talento e, con questo stage, iniziano a rendersi conto di come sia possibile, se lo desiderano, fare della loro passione e delle loro capacità il lasciapassare per il futuro. Questa iniziativa fa parte del nostro impegno a favorire la massima vicinanza e interazione fra il mondo della scuola e il mondo dell’impresa”.

Per informazioni sull’impegno di IBM Italia per l’Università:
https://www.ibm.com/developerworks/university/

Per informazioni sulle Olimpiadi di Informatica
www.olimpiadi-informatica.it
www.aicanet.it








Postato il Venerdì, 18 settembre 2015 ore 00:30:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.25 Secondi