Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547710182 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1925 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1879 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1809 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1741 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1724 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Redazione
Redazione

·RICORDO DEL DIRETTORE GIUSEPPE LUCA
·PREMIAZIONE 36 ESIMA OLIMPIADE DI FISICA
·Report 2° Meeting Turchia C2 - 1° Incontro transnazionale Erasmus Plus KA229 Togetherwe can ''Theater is an art without borders, it is the art of freedom'' Artova/TOKAT-TURKEY Dal 06 Giugno al 10 giugno 2022
·1^ Mobility Sicilia 2° Incontro transnazionale Erasmus Plus KA229 Paternò (CT) – Sicilia dal 09 al 13 Maggio 2022
·Report 1^ Mobility Italia 1° Incontro transnazionale Erasmus Plus KA229 Togetherwe can ''Theater is an art without borders, it is the art of freedom'' Paternò (CT) – Italia dal 23 Maggio al 27 Maggio 2022


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Nuove Tecnologie: Why Privacy matters? Alessandro Acquisti dagli USA al Privacy Day

Redazione

Facebook sborsa 19 miliardi di dollari per mettere le mani su WhatsApp, ma il 93% degli utenti teme una violazione della privacy. Quanto vale in realtà la nostra privacy? ne parlerà al convegno di Federprivacy il Prof. Acquisti, docente di economia della privacy negli Stati Uniti

 
Secondo un recente studio del Censis, ben il 93% degli italiani temono una violazione della propria privacy mentre navigano su social network e siti web, ma paradossalmente solo il 40% degli utenti di internet adotta misure elementari per ridurre quantomeno i danni, come la limitazione dei cookies e la personalizzazione delle impostazioni sui social network.

Sembra quindi che la consapevolezza non basti a farci mostrare la dovuta cautela quando siamo online, e finiamo spesso per barattare la nostra privacy in cambio di qualche app ed altri servizi gratuiti, o semplicemente per mantenere con noncuranza i contatti con i nostri amici e colleghi su Facebook, Whatsapp, Instagram ed altri social network.

Ma quali sono realmente gli  impatti sulla nostra sfera privata che possono produrre i nostri comportamenti in rete? e quanto valgono davvero la nostra privacy e le informazioni che parlano dei nostri gusti e delle nostre preferenze ai colossi del web?

A parlarne il prossimo 9 maggio al CNR di Pisa, sarà il Professor Alessandro Acquisti, uno dei "cervelli in fuga" italiani di maggior talento, che insegna economia della privacy all’Heinz College della Carnegie Mellon University di Pittsburgh, in Pennsylvania. E se negli Stati Uniti, dove nascono i giganti di internet che dominano gli scenari virtuali dell'intero pianeta, la privacy è addirittura una materia universitaria, riguardo all' Europa c'è allora da prendere sul serio la dichiarazione apparentemente provocatoria dell'ex Garante della Privacy Stefano Rodotà, secondo il quale i dati personali degli oltre 500 milioni di abitanti dei 28 Paesi dell’UE "nel 2020 avranno un valore commerciale stimato attorno ai 1.000 miliardi di euro", cioè l’8% dell'intero Pil del vecchio continente.

Anche se da noi in Italia la privacy è stata per anni percepita come una burocrazia noiosa e dei documenti da firmare nel rispetto della legge che la tutela, gli scenari presentati e documentati dal professor Acquisti nelle sue ricerche potrebbero essere il soggetto di uno dei più elettrizzanti film di fantascienza di Hollywood. Lo scorso anno, avvalendosi di un software di riconoscimento facciale basato sui dati di Facebook, egli ha infatti ridefinito le convinzioni abituali intorno al senso comune della privacy, arrivando perfino a dimostrare come gli uffici del personale arrivano a mostrare discriminazioni e sono influenzati nelle loro decisioni di assumere o meno un dipendente a seconda delle informazioni e delle immagini che trovano nei profili facebook degli  stessi candidati per il posto di lavoro. Gli scenari descritti da Acquisti prefigurano per la nostra epoca una vera e propria lotta per salvare la propria privacy, e anche quelli che assecondano il problema rispondendo "io non niente da nascondere", dopo aver ascoltato attentamente la sua relazione al 4° Privacy Day Forum, avranno quindi di che meditare.

"Dopo la conferma del generale Umberto Rapetto e quella del professor Stefano Acquisti -  ha detto il presidente di Federprivacy Nicola Bernardi - il quadro del nostro convegno annuale si sta delineando proprio come ce lo eravamo proposto per il 2014, ovvero incentrato sul vero valore della privacy, e delle best practices per difenderla. Sia che siamo addetti ai lavori, o semplici utenti, il problema della privacy ci tocca sempre e comunque da vicino, ed è nostro compito aiutare imprese e cittadini ad acquisire la giusta consapevolezza, fornendo le migliori soluzioni per difenderla. E' per questo che fin dal 2010 stiamo promuovendo anche in Italia il privacy officer, che a prescindere da una legge che obblighi le aziende ad averlo o meno, ormai è una figura irrinunciabile e di centrale importanza per assicurare un'adeguata protezione dei dati dei cittadini ".

press@federprivacy.it








Postato il Giovedì, 13 marzo 2014 ore 08:15:00 CET di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.25 Secondi