Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547608882 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1915 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1871 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1787 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1729 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1710 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sondaggi
Sondaggi

·Universita’di Catania: dirigenti d’oro con stipendi cresciuti del 50%
·A tenaglia sulla questione della illegittima reiterazione delle nomine a t.d. nelle scuole
·Sezioni Primavera - Esiti monitoraggio
·Questionario sul Valore Legale della Laurea, termine ultimo 24 aprile 2012
·Miur e Istat assieme per la diffusione della cultura statistica nelle scuole


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: Web accessibile: 4 studenti del Galilei-Costa vincono a Verona il concorso 'A scuola d’Impresa'

Redazione
Lecce – Se negli ultimi quattro anni e fino a ieri il “Galilei - Costa” di Lecce si è meritato il titolo di “scuola più premiata d’Italia” per la creatività, l’innovatività e l’imprenditorialità, oggi, grazie a Diego Bruno, Andrea De Luca, Federico Luprano e Lamberto Preite, lo è un po’ di più in quanto questi brillanti giovani studenti della classe 4^B hanno appena conquistato a Verona il 1° posto al concorso di idee della Regione Puglia “A scuola di Impresa” che premia la migliore idea imprenditoriale. E’ un’iniziativa che si inserisce in un percorso complessivo e innovativo di potenziamento delle competenze dei giovani pugliesi, un progetto sperimentale con le potenzialità di sfociare, nel prossimo futuro, nell’organizzazione di una promozione costante della nuova imprenditoria in ambito scolastico. Il concorso è organizzato nell'ambito dell'Osservatorio regionale dei sistemi di istruzione e formazione in Puglia, dall’Assessorato al Diritto allo Studio e formazione della Regione Puglia e dall'ARTI - Agenzia Regionale per la Tecnologia e Innovazione.

Ai partecipanti del concorso era stato chiesto di ideare un’impresa competitiva e di presentare una proposta con la spiegazione dell'idea imprenditoriale, il contesto in cui si inserisce, l'innovatività della stessa e la sua sostenibilità economica. Le candidature complessive sono state oltre 50 da cui sono stati estratti e messi in nomination 5 progetti finalisti, ai cui ideatori è stato poi chiesto di presentare pubblicamente alla giuria, in non più di 5 minuti, il proprio progetto nell’ambito del salone “Job&Orienta” di Verona. La validità del progetto insieme alla qualità dell’esposizione contribuivano alla redazione della classifica finale con un risultato che prevedeva tre progetti vincitori, rispettivamente al primo, secondo e terzo posto. I premi? I più ambiti dai ragazzi: tecnologia di ultima generazione. Al 1° posto un netbook, al 2° un tablet e al 3° una foto camera.

A presentare a Verona il progetto vincente degli studenti leccesi, dal titolo “Solving Inaccessibility”, è toccato a Federico, queste le sue parole: «Insieme ai miei tre compagni, ci siamo ispirati alla straordinaria esperienza di Vincenzo Rubano (uno studente non vedente della nostra scuola che si è diplomato lo scorso luglio) il quale sta conducendo una dura battaglia contro l’inaccessibilità di alcuni siti web attraverso il suo sito di denuncia “Ti Tengo d’Occhio” e abbiamo considerato il fatto che, malgrado la legge lo imponga, sono moltissimi i siti di pubbliche amministrazioni (comuni, province, altri enti) che non sono ancora accessibili al 100%, così abbiamo pensato di creare un team in grado di rilevare e, soprattutto, risolvere i problemi di inaccessibilità, un servizio qualificato e specialistico da offrire alle amministrazioni pubbliche (ma aperto anche ai privati). Il team, composto da esperti informatici (la nostra qualifica), collaborerà a stretto contatto con i gestori ufficiali dei siti, comunicando le defaillance e suggerendo le soluzioni e, cosa più importante di tutte, si avvarrà della preziosa consulenza (remunerata) di “tester” professionali, ossia di persone con inabilità visive che navigano regolarmente in rete e che sono in grado di rilevare gli intoppi.»

Molto soddisfatta la dirigente della scuola, Addolorata Mazzotta, la quale commenta così il prezioso risultato: «Sapevo che l'esposizione da parte dei cinque finalisti era prevista tra le ore 13 e le 14 di ieri e in quell'arco di tempo il mio pensiero andava in continuazione a Verona. Poi, verso le 14.30, ho ricevuto direttamente dal prof. D'Amato, che ha accompagnato Federico a Verona, la bella notizia. Il progetto di Federico e dei suoi altri tre compagni ha avuto il massimo riconoscimento: si è guadagnato il primo posto! Non credevo alle mie orecchie, anche se avevo sperato in un importante riconoscimento del progetto. Mi sono fatta passare al telefono Federico e mi sono complimentata con lui e con i suoi docenti che, sapientemente, con genialità, professionalità e dedizione, ormai da anni sanno guidare gli alunni in tanti successi. Mi sarebbe piaciuto essere fisicamente alla fiera di Verona ed assistere al brillante risultato. Ancora una volta quindi un successo degli studenti del “Galilei-Costa” di Lecce: è la dimostrazione che i ragazzi, se sapientemente guidati, sanno dare il massimo. Bravi ancora e complimenti!»
Gli studenti della scuola leccese continuano a distinguersi per originalità, creatività, innovatività, intraprendenza e savoir-faire. …ma chi l’ha detto che le scuole piccole non hanno senso di essere? 
Questa vincita e questo premio i quattro giovani salentini li vogliono dedicare alla candidatura di Lecce a “Capitale Europea della Cultura 2019”.

territori@clio.it








Postato il Mercoledì, 27 novembre 2013 ore 07:00:00 CET di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.27 Secondi