Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547819955 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1936 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1900 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1840 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1761 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1742 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Comunicati
Comunicati

·L’Educazione Civica è nata a Catania - una targa ricordo al Castello Ursino
·L’Educazione Civica è nata a Catania. Ben tornata Educazione Civica
·Vaccinazione obbligatoria over 50: hub Palermo, Catania e Messina aperti fino alle 24
·Scuola, via libera alle nuove misure per la gestione dei casi di positività. Bianchi: “Varate regole chiare per il rientro in presenza e in sicurezza”
·La Fon.Ca.Ne.Sa dona armonia e gioia ai pazienti del Policlinico


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


News: DIRETTIVA DEL MINISTRO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZ1ONE E L'INNOVAZIONE PER I SITI WEB DELLE SCUOLE

Normativa Utile

DIRETTIVA DEL MINISTRO
PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZ1ONE E L'INNOVAZIONE
PER LA RIDUZIONE DEI SITI WEB DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI
E PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA' DEI SERVIZI E DELLE
INFORMAZIONI ON LINE AL CITTADINO

1. PREMESSA
Nel quadro degli indirizzi di modernizzazione delle amministrazioni pubbliche, particolare rilevanza assume ormai da anni l'adozione di iniziative e strumenti di trasparenza, di relazione, di comunicazione e di informazione volti a costruire un rapporto aperto e proficuo con cittadini ed utenti.
Uno dei principali strumenti che le pubbliche amministrazioni utilizzano con crescente diffusione e quello di veicolare le informazioni ed i servizi resi ai cittadini attraverso siti web istituzionali.
Sinora la realizzazione dei siti web delle pubbliche amministrazioni e nata dalla iniziativa dei singoli enti con modality spesso eterogenee:
registrazione e creazione dei siti web per specifici progetti/iniziative non correlati ai siti principali delle pubbliche amministrazioni;
permanenza dei siti web anche dopo la chiusura del progetto/iniziativa;
riconoscibilita non immediata della natura, pubblica o privata, del sito web;
identificabilita non immediata dell'Amministrazione che ha realizzato it sito web;
assenza di regole e di criteri per it trattamento dei contenuti da dichiarare obsoleti, in modo tale da garantire agli utenti internet la disponibilita, anche attraverso motori di ricerca, di contenuti validi e aggiornati.
In questo contesto it Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione ritiene fondamentale fissare i criteri di riconoscibilitá, di aggiornamento, di usability e di accessibility e individua con ".gov.it " it dominio di aggregazione di siti e portali delle pubbliche amministrazioni.  
Pertanto le pubbliche amministrazioni sono tenute a provvedere all'iscrizione al dominio ".gov.it" dei siti the intendono mantenere attivi. La registrazione dei siti web delle pubbliche amministrazioni al dominio ".gov.it" sara l'occasione per iniziare a razionalizzare e ridurre, in maniera consistente, numero dei siti web pubblici.
2.         OBIETTIVI
Obiettivo della presente direttiva a sviluppare, promuovere e diffondere nelle PA un processo volto a fornire, attraverso i propri siti web, un accesso diretto, semplificato e qualitativamente valido alle informazioni e ai servizi resi all'utenza, migliorandone la fruibilitá.
A tal fine viene introdotto l'obbligo per le pubbliche amministrazioni di rendere identificabili i propri siti istituzionali, eliminando at contempo gli innumerevoli siti registrati, attivati e non piu aggiornati affinche non siano raggiungibili dai cittadini ne direttamente, ne per it tramite dei motori di ricerca.
Inoltre, attraverso i successivi documenti: "Linee Guida" e "Vademecum", la direttiva intende formulare regole e processi standardizzati per l'attivazione di nuovi siti e per la registrazione di nuovi domini, suggerendo alle pubbliche amministrazioni come salvaguardare i contenuti ancora fruibili.
3.         AZIONI PER LA QUALITA DEI SITI WEB
Il Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione, attraverso it Dipartimento della Funzione Pubblica ed it Dipartimento per la digitalizzazione e l'innovazione tecnologica::
promuove l'utilizzo delle Linee Guida di cui at successivo articolo 4 (Caratteristiche generali e contenuti dei siti web) e ne produce una revisione con frequenza almeno annuale, previa consultazione pubblica tramite it sito istituzionale www.innovazionepa.gov.it;
pubblica, sul proprio sito istituzionale www.innovazionepa.gov.it, un "Vademecum", ovvero una guida organica sulle modality di riduzione, gestione, sviluppo e diffusione dei siti web della


pubblica amministrazione e ne assicura I'aggiornamento continuo anche attraverso it contributo delle amministrazioni centrali e locali;
svolge le funzioni di monitoraggio dei siti pubblici al fine di valutare periodicamente l'utilizzo e I'efficienza dei servizi, la loro quality e, anche sulla base delle valutazioni dei cittadini, segnaia le migliori pratiche e le necessity di miglioramento, avvalendosi in particolare delle risultanze del sistema delle segnalazioni dei cittadini implementato sul sito www.accessibile.gov.it;
attiva community tematiche tra le pubbliche amministrazioni centrali e locali;
organizza un convegno annuale per it confronto sui temi della quality dei siti pubblici nell'ambito del quale viene conferito, secondo modality di valutazioni definite e con it coinvolgimento dei cittadini, un riconoscimento per it miglior sito web pubblico.
Ogni anno le pubbliche amministrazioni centrali comunicano, attraverso it piano triennale per l'ICT, be attivita e gli interventi economico-finanziari avviati per l'adeguamento alla presente direttiva. In particolare le pubbliche amministrazioni pianificano la riduzione dei siti web obsoleti, le loro modality di archiviazione ed it miglioramento qualitativo di quelli in produzione, seguendo le regole ed i processi definiti nelle linee guida.
4. CARATTERISTICHE GENERALI E CONTENUTI DEI SITI WEB
Al fine di assicurare la pubblicazione e I'aggiornamento dei contenuti dei siti secondo criteri the favoriscano it pieno raggiungimento degli obiettivi di conoscenza e di servizio al cittadino e di favorire l'applicazione del decreto legislativo n.82 del 7 marzo 2005 recante Codice dell'amministrazione digitale, it Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione, entro 90 giorni dall'emanazione della presente direttiva, rende disponibile per la consultazione pubblica sul proprio sito un documento denominato "Line guida per i siti web della PA".
Le Linee guida, redatte dai Dipartimenti con it supporto del Formez per i contenuti e del CNIPA per le caratteristiche tecnologiche, comprendono i criteri e gli strumenti per assicurare la riduzione dei siti pubblici obsoleti ed it miglioramento di quelli attivi in termini di:
1)         principi generali;
2)         gestione ed aggiornamenti; 3) contenuti minimi.
5. REGISTRAZIONE E CERTIFICAZIONE DEI SITI WEB
L'obiettivo del dominio ".gov.it" a di aggregare i siti web delle pubbliche amministrazioni che gia erogano servizi istituzionali con un adeguato ed omogeneo livello di qualita, sicurezza ed aggiomamento dei servizi.
A tal fine, le pubbliche amministrazioni che si iscrivono al dominio ".gov.it" certificano che le informazioni ed i servizi offerti ai cittadini ed alle imprese dai propri siti web sono chiarimenti presentati, raggruppati in modo organico e facilmente raggiungibili dalla pagina web principale e che saranno adeguati alle caratteristiche fissate dalle linee guida. Le pubbliche amministrazioni dovranno comunicare successivamente l'elenco dei siti web che intendono dismettere.
Le pubbliche amministrazioni individuano uno o pia responsabili del procedimento di pubblicazione di contenuti sui siti Internet di propria competenza.
Tali nominativi, completi di indirizzo e-mail, devono essere raggiungibili dalla barra di coda del relativo sito presente in tutte le pagine all'indirizzo www.nomesito.gov.it/responsabile.
II CNIPA fornisce, secondo le indicazioni del Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione, l'assistenza tecnica necessaria per l'iscrizione al dominio ".gov.it" e la sua gestione operativa cosi come stabilito dalla Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 30 maggio 2002.
II CNIPA dovra, inoltre, trimestralmente, fornire al Dipartimento della funzione pubblica i dati aggiornati delle registrazioni al dominio ".gov.it.
Il FORMEZ, fornird, secondo le indicazioni del Ministro per la pubblica amministrazione e I'innovazione, it supporto formativo ed informativo alle amministrazioni per le attivita connesse con I'applicazione delle linee guida e del vademecum.
Roma, NOV. 2009









Postato il Sabato, 06 febbraio 2010 ore 11:38:15 CET di Salvatore Indelicato
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.22 Secondi