Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 522448132 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2021

31-MAR-2021 - PRESIDENZA DELLA REGIONE - Ordinanza contingibile e urgente n°29
di a-oliva
1173 letture

Accussì, il libro di poesie in lingua siciliana di Angelo Battiato
di m-nicotra
1059 letture

I disabili nelle paritarie non più a carico delle famiglie
di a-oliva
1028 letture

Mobilità del personale docente, educativo ed A.T.A. a.s. 2021/2022
di a-oliva
1008 letture

L’arte speciale di Aliaia, del Liceo Artistico 'Emilio Greco', di Catania
di a-battiato
623 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Redazione
Redazione

·Sogno d’una notte d’inverno, tra città e saperi
·Il Rotary “Catania Nord” dona tablet per DAD all’ICS “Giovanni Falcone” di San Giovanni la Punta
·Cinquant’anni fa con la Legge 118/71 iniziò il cammino dell’inclusione
·Accussì, il libro di poesie in lingua siciliana di Angelo Battiato
·I disabili nelle paritarie non più a carico delle famiglie


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Mobilità: MOBILITA' 2009/10: RESOCONTO INCONTRI AL MIUR

Comunicati

Mobilità 2010-2011:
proseguono gli incontri al MIUR

dalla Gilda degli insegnanti, 2.12.2009

Nella giornata di ieri si è svolto un altro incontro per la manutenzione del testo del CCNI concernente la mobilità sottoscritto il 12 febbraio scorso. Era presente il Dott. Chiappetta che ha preannunciato ad inizio dei lavori l'apertura per il prossimo 9 dicembre del tavolo per le nuove classi di concorso, di cui sarà trasmesso a breve alle OO.SS il testo più recente elaborato dall' Amministrazione, unitamente con i rilievi del CNPI. E' prevista, qualora le nuove classi di concorso dovessero entrare in vigore già dal prossimo anno scolastico, una fase di transizione con organici differenziati fra le prime classi, nelle quali sarà applicata la Riforma, e le restanti classi, finchè la riforma delle Superiori non arriverà a regime. Anche le modalità costitutive delle cattedre e la stessa nomenclatura saranno differenti per le classi prime rispetto alle altre.

Il Dott. Chiappetta in materia di mobilità per il prossimo anno scolastico ha ventilato l'ipotesi, che sarà vagliata dal tavolo di confronto, di prevedere da parte dei docenti interessati l'opzione fra gli insegnamenti tradizionali con una scelta più limitata e quelli relativi alle classi di concorso con ambiti allargati che consentiranno una più ampia scelta di insegnamenti e quindi di istituzioni scolastiche. Altrettanto si dovrà fare con il trasferimento d' ufficio, almeno fino a quando il MIUR deciderà se attivare o meno corsi di riconversione, oppure se i docenti interessati agli ambiti disciplinari allargati dovranno ricorrere all'autoformazione. Di conseguenza sono prevedibili rilevanti modifiche non solo agli organici degli I.I.S. (che, anche a causa delle aggregazioni dovute al dimensionamento, diverranno numericamente preponderanti all'interno della secondaria di secondo grado) per l'unificazione degli organici delle classi di concorso comuni e delle rispettive graduatorie d'istituto, ma anche alle procedure di mobilità e, quindi, alla modulistica, sempre che venga adottato in tempo utile il nuovo regolamento delle classi di concorso. Per la nostra sigla sindacale sarebbe comunque opportuno che la riforma slittasse di un anno come ripetutamente richiesto in sede di confronto politico dal nostro coordinatore nazionale Rino Di Meglio ed ai vari tavoli tecnici dalla nostra delegazione.

Per consentire ai docenti provenienti da altri ruoli di poter aspirare ai passaggi verso le superiori, il dott. Chiappetta ha comunicato alle OO.SS. che sarà invertito l'ordine di pubblicazione dei movimenti della secondaria: infatti le superiori saranno in coda rispetto al primo grado ed ha preannunciato che in sede di utilizzazioni si dovrà prevedere una fase iniziale che contempli l'assegnazione delle cattedre e dei posti rimasti vacanti per i passaggi in uscita a coloro che li avevano richiesti per trasferimento.

In merito all' applicazione del Decreto Brunetta, che incide sulle contrattazioni, il DG del personale del MIUR ci ha tenuto a precisare che nulla cambia per quanto riguarda la mobilità definitiva ed annuale che sono e restano esclusivamente materia contrattuale. Ha precisato, inoltre, che l'eventuale formazione dei docenti titolari di ambiti disciplinari allargati non va confusa con la formazione iniziale che riguarda esclusivamente i docenti immessi in ruolo per la prima volta.

Prima del prosieguo della cosiddetta manutenzione del testo, il MIUR ha consegnato alla parte sindacale gli articoli rivisitati durante gli incontri precedenti. Facendo seguito alla conversione in legge del DL 134/09 - decreto Salvaprecari - si è preso atto della modifica che cancella tutti i docenti a tempo indeterminato dalle GE, ed in particolare i titolari di educazione musicale (A031 e A032) dalle graduatorie dell' A077 strumento musicale e, pertanto, con decorrenza dalla mobilità per il prossimo anno scolastico, fatti salvi gli accantonamenti previsti per gli aspiranti inseriti nella II fascia delle GE, tutti i docenti di ruolo dell'A032 abilitati nello strumento potranno richiedere i passaggi di cattedra, mentre saranno consentiti per la prima volta i passaggi di ruolo ai titolari dell'A031, purchè abilitati nello strumento richiesto.

Per quanto riguarda le precedenze dell'art. 7 (ed in particolare quelle previste per l' assistenza ai disabili), si sta rivedendo la materia per evitare gli abusi e tutelare per quanto possibile il diritto di graduatoria, come richiesto da sempre dalla nostra organizzazione sindacale. Gli interventi modificativi sono i seguenti:

1) l'unicità del figlio che assiste il genitore disabile (ovviamente sempre e soltanto in stato di gravità) scatta solo in assenza o impossibilità da documentare mediante certificazione (per ovvi motivi in questi casi - dietro nostra proposta - si è escluso il ricorso alle autocertificazioni);

2) diventa obbligatoria la presentazione della domanda di trasferimento, indicando quale prima preferenza l'intero comune (o distretto subcomunale dei grossi comuni) in cui risiede il disabile da assistere per fruire di tale precedenza, indipendentemente dall' indicazione di altre preferenze in subordine, altrimenti la domanda viene trattata senza alcuna precedenza;

3) nei trasferimenti interprovinciali tale precedenza è riconosciuta ai genitori ed al coniuge per l' assistenza rispettivamente al figlio disabile ed all' altro coniuge, purchè abbiano interrotto la preesistente assistenza continuativa esclusivamente per la stipula di un contratto a tempo indeterminato nella provincia dalla quale intendono trasferirsi. Ai figli che, per lo stesso motivo, intendono ripristinare l'assistenza interrotta verso il genitore disabile, potranno richiedere l'assegnazione provvisoria e non più il trasferimento interprovinciale;

4) l'esclusione dalla graduatoria d'istituto per l'individuazione dei soprannumerari spetta solo al docente titolare nella provincia in cui risiede il disabile e, qualora, la sede di titolarità non coincida col comune di residenza dell' assistito, il docente per fruire dell'esclusione dalla suddetta graduatoria deve aver presentato domanda di trasferimento nel suddetto comune, oppure nel comune viciniore se nell'altro non si insegna la classe di concorso di cui è titolare il docente in questione.
 

Gli incontri sulla mobilità, prima della pausa natalizia, riprenderanno il 10 e 16 dicembre prossimi.


 

Comunicato stampa

Mobilità docenti, Gilda a Governo:
definire subito le modalità

dalla Gilda degli insegnanti, 2.12.2009

Definire in tempi rapidi le modalità con cui attivare la mobilità verso altre amministrazioni pubbliche e fornire così una risposta concreta al problema dei tanti docenti soprannumerari reso ancora più grave dalla riforma della scuola superiore. A chiederlo è la Gilda degli Insegnanti che rivolge un appello al presidente del Consiglio e al ministro della Funzione pubblica: “Prima di tutto – spiega il coordinatore nazionale, Rino Di Meglio – chiediamo che Palazzo Chigi dia seguito all’ordine del giorno sul precariato, che prevede lo “scivolo” pensionistico di due anni, firmato da 21 senatori e approvato al Senato, e poi che si attivi affinché venga data ai docenti la possibilità di mobilità volontaria presso altre amministrazioni pubbliche”.

“Questa forma di mobilità – sottolinea Di Meglio – è prevista teoricamente dalle leggi, ma le modalità con cui metterla in pratica si sono arenate nelle secche di una contrattazione mai avviata. Chiediamo, quindi, al Governo di intervenire presto per rendere concreta la mobilità volontaria verso altre amministrazioni pubbliche con qualifiche che, ovviamente, non mortifichino la preparazione culturale degli insegnanti”.
 

Roma, 2 dicembre 2009








Postato il Venerdì, 04 dicembre 2009 ore 00:00:00 CET di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.30 Secondi