Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 559649252 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
gennaio 2023

Benedetto XVI, un papa che ha segnato la storia
di a-oliva
766 letture

Un anno senza DAVID SASSOLI. Un libro raccoglie i suoi discorsi e la lezione di ottimismo e di speranza
di a-oliva
643 letture

Esame di maturità colloquio multidisciplinare
di a-oliva
474 letture

PERSONALE DOCENTE - PROPOSTE DI CONTRATTI A T.D. A.S. 2022/2023 SU POSTI COMUNI E DI SOSTEGNO - ASPIRANTI INCLUSI NELLE GAE E GPS di I e II fascia – SEDI ASSEGNATE - 11/01/2023
di a-oliva
455 letture

DISPONIBILITA' PER CONTRATTI A T.D. A.S. 2022/2023 SU POSTI COMUNI E DI SOSTEGNO PERSONALE DOCENTE PER GLI ASPIRANTI INCLUSI NELLE GAE E GPS di I e II fascia - 11/01/2023
di a-oliva
440 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Redazione
Redazione

·I Ragazzi Sindaci ricordano Giulio Regeni nel settimo anniversario
·Presso l’Aula Magna del Convitto “M. Cutelli” di Catania, in Via Vitt. Emanuele 174, venerdì 27 gennaio 2023 alle ore 17:30 si terrà una conferenza sulla “Sostenibilità Ambientale” dal tema: “MENO PIL PIÚ BES”
·CATANIA BAROCCA - LA MARINA. Presentazione del volume dell’Ing. Salvatore Maria Calogero
·Al XXXIV Premio Natale le Targhe Cinzia Parisi e Padre Consoli al Convitto Nazionale Mario Cutelli
·Un anno senza DAVID SASSOLI. Un libro raccoglie i suoi discorsi e la lezione di ottimismo e di speranza


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: TuttoscuolaNEWS n. 154

Comunicati
http://www.tuttoscuola.com

************************************************************

N. 154, 7 giugno 2004


SOMMARIO

1. Un milione 136 mila alunni sotto esame
2. Studenti suicidi/1. Paura della bocciatura o depressione?
3. Previste migliaia di domande di integrazione per i  cambiamenti  di
graduatoria
4. Il Consiglio dei ministri si adegua (a denti stretti) al  piano  di
assunzioni

__________________________________________________

le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n. 58/154:

- Esame di quinta. Ma e' davvero l'ultima volta?
- Studenti suicidi/2. Essenziali sono l'informazione e la prevenzione
- Il dilemma del dirigente scolastico/1. Il tutor va nominato
-  Il  dilemma  del  dirigente  scolastico/2.  Il  tutor  puo'  essere
rifiutato
- Il dilemma del dirigente scolastico/3. Cosa fara' il Miur
- Chiarimenti ministeriali sui servizi di montagna
- Graduatorie: lotta contro il tempo
- Viaggio nell'Italia dei saperi per ascoltare gli operatori


Per consultare TuttoscuolaFOCUS clicca qui:
http://www.tuttoscuola.com/focus

___________________________________________________________



1. Un milione 136 mila alunni sotto esame

In questa prima decade di giugno le scuole di quasi tutte  le  regioni
sono arrivate all'ultimo giorno di lezione, con l'eccezione  dei  piu'
piccoli (quasi un milione e  mezzo)  delle  scuole  dell'infanzia  che
potranno frequentare fino alla fine del mese.
La campanella delle scuole elementari e delle scuole medie  suona  per
l'ultima volta prima della riforma di settembre, mandando  in  vacanza
quasi    4    milioni    e    mezzo    di    alunni    (
http://www.tuttoscuola.com/ts_news_154-3.doc ).
Nelle scuole elementari statali e paritarie lasciano 2.708.240 scolari
per la maggior parte frequentanti istituti statali (2.523.240).
Nelle scuole medie statali paritarie escono  1.769.600  alunni,  quasi
tutti di istituti statali (1.708.600).
Ma per oltre un milione di questi alunni le vacanze  dovranno  un  po'
aspettare perche' di mezzo ci sono gli esami:  di  licenza  elementare
per 549 mila di loro e di licenza media per altri 587 mila.
Per i 549 mila scolari di quinta elementare questo e'  il  loro  primo
esame in assoluto.
Le scuole paritarie, non molto rappresentate  in  questi  due  settori
scolastici (a differenza  del  settore  dell'infanzia  dove  accolgono
circa il 40% dei bambini tra i 3 e i 5 anni), portano all'esame  circa
58 mila alunni in tutto contro il  milione  e  78  mila  delle  scuole
statali.

____________________________________________________________


GUIDA AI VIAGGI DI STUDIO 2004

Perche' una vacanza-studio all'estero? Come organizzarla?
Come metterla a frutto? La nuova pubblicazione di Tuttoscuola,
con tutto quello che bisogna sapere: le offerte dei migliori operatori
le norme, i consigli dei docenti e degli studenti, i corsi, etc.

Per maggiori informazioni: http://www.tuttoscuola.com tel. 06/68307851

____________________________________________________________


2. Studenti suicidi/1. Paura della bocciatura o depressione?

I titoli dei giornali non lasciavano dubbi: Jessica temeva  di  essere
bocciata. Ma davvero e' stata la paura  di  non  superare  l'esame  di
terza media ad avere indotto la  giovane  studentessa  valtellinese  a
togliersi la vita in quel modo spettacolare e  terribile,  lanciandosi
dal "ponte dei suicidi"? O non e' piuttosto vero che  Jessica  avrebbe
compiuto egualmente quel suo gesto  disperato  anche  senza  l'assillo
dell'esame imminente e il timore di risultare bocciata?
La risposta al quesito ha una notevole  rilevanza  anche  per  alcune,
decisive scelte di politica scolastica, perche' se ci  si  convincesse
che all'origine di tanti suicidi o tentati suicidi di giovani tra i 14
e i 18 anni (circa 100 all'anno tra maggio e giugno) stanno  veramente
le   bocciature  effettive,  e  perfino  quelle  temute,  non  sarebbe
insensato pensare a qualche forma di riorganizzazione degli studi  che
prevedesse una progressione  su  base  non  selettiva.  E  la  formula
adottata nelle "Indicazioni  Nazionali",  che  affida  ai  docenti  la
predisposizione degli  Obiettivi  formativi  e  dei  Piani  di  studio
personalizzati, nonche' la valutazione  dell'apprendimento  realizzato
da ciascun allievo, non sembra lontana da un'interpretazione in  senso
non selettivo. Basterebbe rendere esplicita tale interpretazione.
Ma se all'origine del fenomeno fossero altre ragioni, riassumibili nel
concetto di  "depressione",  come  sostiene  il  noto  neuropsichiatra
infantile Gabriel Levi, e soprattutto l'inibizione, la  timidezza,  lo
spaesamento,  la  mancanza  di  punti  di  riferimento  certi,  allora
l'azione di prevenzione  delle  tendenze  suicide  dovrebbe  svolgersi
soprattutto a livello psicologico, ed anzi sarebbe utile  rivedere  le
"Indicazioni Nazionali" non in senso  non  selettivo  e  compiutamente
personalizzato ma, al contrario,  dando  una  maggiore  visibilita'  e
determinatezza ai contenuti e alle abilita' essenziali, che tutti  gli
allievi dovrebbero possedere.

____________________________________________________________


Conosci TuttoscuolaFOCUS?

E' la nuova newsletter settimanale di Tuttoscuola.
Cosa la differenzia da TuttoscuolaNEWS?
- contiene piu' del doppio delle notizie
- i dati in esclusiva, le notizie di maggior interesse si trovano solo
su TuttoscuolaFOCUS
- include la rubrica "TuttoscuolaMEMORANDUM", con tutte le scadenze
della scuola, sintetizzate e spiegate: per non perdere nessun
adempimento e sapere in anticipo cosa e come fare
- la grafica: e' a colori e "navigabile"

Ci sono 2 modi per riceverla:

1) con l'abbonamento annuale on line (a partire da 25 euro), che da'
l'accesso per un anno anche alle Guide on line, a tutto l'Archivio
(molto utile per fare ricerche) e agli altri spazi riservati del sito
tuttoscuola.com (per il modulo on line:
http://www.tuttoscuola.com/offerta );

oppure

2) acquistando il singolo numero (solo 1 euro + iva), con una
telefonata (addebito in bolletta)
(per istruzioni: http://www.tuttoscuola.com/focus )

____________________________________________________________


3. Previste migliaia di domande di integrazione per i  cambiamenti  di
graduatoria

I giochi delle nuove graduatorie di terza fascia per i docenti precari
sembravano fatti con il decreto legge 97/2004, ma il rien ne  va  plus
del 21 maggio scorso per  la  presentazione  delle  domande  e'  stato
cancellato dalla legge di conversione che ha rimesso  in  gioco  varie
situazioni.
Il nuovo termine, per gli stessi interessati, e'  fissato  ora  al  14
giugno.
Diverse    le   modifiche  e,  conseguentemente,  migliaia  i  docenti
interessati a integrare  con  una  nuova  domanda  (modello  sul  sito
www.istruzione.it) i precedenti titoli di cultura e di servizio.
Oltre ai punteggi per i servizi di supplenza  in  scuole  di  montagna
(che gia' da soli altereranno le posizioni acquisite al 21 maggio)  ci
sono altre modifiche da sfruttare, come, ad esempio, l'abilitazione ai
corsi di laurea in scienze della formazione primaria che  da'  diritto
ad un punteggio aggiuntivo di 24 punti oppure il servizio prestato  in
classe di concorso diversa da quella a cui si riferisce la graduatoria
(valutato la meta'), o, ancora, la valutazione di  3  punti  per  ogni
abilitazione o idoneita' posseduta in aggiunta al titolo di accesso.
Il raddoppio di  punteggio  oltre  che  per  le  sedi  scolastiche  di
montagna vale anche per il servizio prestato nelle piccole isole e nei
penitenziari.
Il servizio militare che, secondo la tabella allegata al decreto legge
97, avrebbe dovuto dar luogo a 6 punti per anno di servizio  prestato,
e' stato cancellato dalla legge di  conversione.  Saranno  gli  uffici
scolastici preposti ad annullare il punteggio gia' previsto.
I CSA provinciali avranno il loro da fare, in sede di controllo  delle
nuove domande e delle relative autocertificazioni,  per  accertare  le
situazioni altimetriche delle sedi scolastiche dei comuni di  montagna
che, come recita la nuova disposizione  legislativa,  dovranno  essere
(almeno una) al di sopra dei 600 metri sul livello del mare.

____________________________________________________________


TEORIA E PRATICA DELLA COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE

LIBRO + CD-ROM a cura di Caterina Cangia'.
Come progettare e realizzare un prodotto multimediale.
I modelli teorici, gli impatti a livello cognitivo ed emotivo.
Con schede e slides pronte per lezioni e presentazioni.
Gia' adottato in molti Licei della Comunicazione.

Per maggiori informazioni: http://www.tuttoscuola.com

____________________________________________________________


4. Il Consiglio dei ministri si adegua (a denti stretti) al  piano  di
assunzioni

Dopo che il Parlamento, in  sede  di  conversione  del  decreto  legge
97/2004,   ha  introdotto  il  vincolo  di  un  piano  pluriennale  di
assunzione dei docenti per far fronte al turn over dei prossimi anni e
per coprire gli attuali  numerosi  posti  vacanti,  il  Consiglio  dei
ministri ha esaminato la  nuova  norma  e  "ha  confermato  l'impegno,
assunto nel corso dell'esame parlamentare, a varare il predetto  piano
soltanto dopo aver provveduto a reperire i necessari mezzi  finanziari
di copertura".
Quel "soltanto" dopo aver provveduto a  reperire  i  mezzi  finanziari
conferma che la legge varata dal Parlamento e' una legge di principio,
la cui attuazione impone la individuazione  puntuale  della  fonte  di
finanziamento in primo luogo nel prossimo DPEF e  poi  nella  prossima
finanziaria.
Certo che di fronte al  vincolo  posto  dalla  legge,  l'Esecutivo  ha
assunto l'impegno morale di reperire le risorse per darvi  attuazione,
anziche' condizionare l'attuazione stessa al loro reperimento. Ma c'e'
da chiedersi se la questione "risorse finanziarie"  e'  pretestuosa  o
reale.
Poiche' infatti l'assunzione in ruolo dei docenti non comporta, per il
primo anno, sostanziali oneri aggiuntivi rispetto al costo dei docenti
supplenti annui nominati sui posti vacanti e retribuiti  tutto  l'anno
esattamente come un docente di ruolo di prima  nomina,  la  riserva  -
coerente con quanto avvenuto  in  questi  ultimi  due  anni  -  sembra
nascondere l'intenzione di non volere disporre  nomine  in  ruolo  per
mantenersi liberi da vincoli di fronte a ipotesi (oggi  piu'  che  mai
improponibili) di drastica riduzione degli organici degli insegnanti.
Se    mai  questo  progetto  ha  accarezzato  la  mente  del  ministro
dell'Economia, di fronte  alle  esigenze  della  riforma  del  sistema
scolastico e alle dichiarate finalita' di  personalizzazione  come  e'
pensabile che si possa progettare riduzioni ulteriori di organico  dei
docenti?


------------------------------------

Ed ecco le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n.58/154:


Esame di quinta. Ma e' davvero l'ultima volta?

L'esame di quinta elementare andra' in  archivio  e  non  verra'  piu'
effettuato. Ma da quando?
Il decreto legislativo 59/2004 sul primo ciclo (.) (si parla di: Mario
Lodi,    Corriere    della    Sera,   abrogazione.   Per   leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Studenti suicidi/2. Essenziali sono l'informazione e la prevenzione

Negli USA si ritiene che circa 700.000 studenti di scuola secondaria e
college (uno su 13) potrebbero tentare di suicidarsi (.) (si parla di:
prevenzione,    arma    in    casa,   teen   agers.   Per  leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Il dilemma del dirigente scolastico/1. Il tutor va nominato
"Cosa succederebbe se chiunque si permettesse, nell'esercizio  di  una
pubblica funzione, di  sostituirsi  alla  Corte  Costituzionale  nella
lettura delle norme? Il caos piu' totale". E' la tesi  (.)  (si  parla
di:    Paolucci,   ANDIS,   Avvocatura  dello  Stato.  Per  leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Il dilemma del dirigente scolastico/2. Il tutor puo' essere rifiutato

Un    parere   completamente  diverso  da  quello  del  rappresentante
dell'Avvocatura generale dello  Stato  e'  stato  espresso  dal  prof.
Enrico Grosso, ordinario di diritto costituzionale (.) (si  parla  di:
universita'    del   Piemonte   orientale,  eccesso  di  delega,  non
obbligatorieta'. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


Il dilemma del dirigente scolastico/3. Cosa fara' il Miur

Che cosa faranno i dirigenti scolastici in presenza  di  pareri  cosi'
diversi? C'e' da ritenere che (.) (si parla di: delibere  "antitutor",
scioglimento dei consigli di circolo e di istituto, organi collegiali.
Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


Chiarimenti ministeriali sui servizi di montagna

Sono 3.546 i comuni di montagna sui cui territori possono essere stati
prestati i servizi di supplenza utili per il raddoppio  di  punteggio.
L'elenco (.) (si parla di: 600 metri,  CSA,  L'Aquila.  Per  leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Graduatorie: lotta contro il tempo

Scade lunedi' 14 giugno il  termine  ultimo  per  chiedere  nuovamente
l'aggiornamento dei punteggi per le graduatorie permanenti. Il Miur ha
predisposto il nuovo modulo (.) (si parla di: servizio militare, terza
fascia,    insegnamenti    tecnico-scientifici.    Per    leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Viaggio nell'Italia dei saperi per ascoltare gli operatori

Inizia lunedi' 7  giugno  il  "Viaggio  nell'Italia  dei  saperi"  del
centrosinistra. Un gruppo di senatori si  mette  in  cammino  (.)  (si
parla    di:    Soliani,    Acciarini,    Modica.   Per   leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


E poi tutte le scadenze del prossimo mese, commentate e spiegate. Ecco
gli argomenti di TuttoscuolaMEMORANDUM di questa settimana:


- aggiornamento anagrafe dotazioni tecnologiche
- Mobilita' personale della scuola
- Termine attivita' didattiche
- scadenze amministrative relative al mese di giugno
- Elezioni europee ed amministrative
- Insediamento Commissioni per Esame di Stato
- trasmissione conti consuntivi approvati in difformita'
- Consegna modello 730
- Nuovo termine per domanda aggiornamento graduatorie
- Inizio esame di Stato
- Seconda prova esame di Stato
- Terza prova esame di Stato


TuttoscuolaFOCUS e' riservato agli abbonati on line.
Per i non abbonati e' possibile acquistare il numero 58/154 di
TuttoscuolaFOCUS al costo di 1 euro+iva. Per informazioni cliccare
qui: http://www.tuttoscuola.com/focus
(e' necessario essere collegati a internet per richiedere e scaricare
la newsletter.
NB cliccare li' NON COMPORTA ALCUN IMPEGNO, consente solo di visionare
le condizioni per accedere al servizio), oppure telefonare al n.
06/6830.7851
Per abbonarsi: http://www.tuttoscuola.com/offerta/

____________________________________________________________


TUTTA L'INFORMAZIONE DI TUTTOSCUOLA PER TE

Scopri il nuovo abbonamento annuale completo a Tuttoscuola:

- Ogni mese la rivista mensile
-Ogni settimana la newsletter TuttoscuolaFOCUS + TuttoscuolaMEMORANDUM
- Ogni giorno le notizie di tuttoscuola.com, l'accesso all'archivio
e alle Guide on line

e. 5 regali!

http://www.tuttoscuola.com/offerta

____________________________________________________________


RIPRODUZIONE RISERVATA

Per iscrivere un'altra persona o per rimuoverti da questa
newsletter vai all'indirizzo:

http://www.tuttoscuola.com

Per commenti, informazioni o suggerimenti: redazione@tuttoscuola.com

Per consultare i numeri arretrati di "TuttoscuolaNEWS": http://www.tuttoscuola.com

Chi è interessato a ricevere anche la newsletter dell'ANP (Associazione
Nazionale Presidi e Direttori didattici) puo' iscriversi dal sito
www.anp.it

************************************************************
Editoriale Tuttoscuola srl
Via della Scrofa, 39 - 00186 Roma, Italia
Tel. 06.6830.7851 - 06.6880.2163
Fax 06.6880.2728
Email: tuttoscuola@tuttoscuola.com









Postato il Lunedì, 07 giugno 2004 ore 10:13:12 CEST di Piera Privitera
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.57 Secondi