Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 522965333 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicitą
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e societą
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli pił letti del mese
aprile 2021

L’arte speciale di Aliaia, del Liceo Artistico 'Emilio Greco', di Catania
di a-battiato
3315 letture

Sogno d’una notte d’inverno, tra cittą e saperi
di a-battiato
3163 letture

Giornale scolastico: Informa-Azione all'IIS Francesco REDI di Paternņ
di m-nicotra
2641 letture

Il Ministro Bianchi elogia la preside Brigida Morsellino. “Grazie per aver tenuto gli studenti a rischio legati alla scuola”
di a-oliva
2279 letture

Solidarietą del CCR alla dott.ssa GIOVANNA BODA. Ambasciatrice dell’Educazione Civica
di a-oliva
1661 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganą
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasą
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e societą
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilitą
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilitą
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Universitą
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sindacati
Sindacati

·Il Piano Scuola 2020-2021 e la 'veritą nascosta'
· ATA internalizzati: 1 luglio manifestazione in piazza Montecitorio per ottenere il full-time
·Tavolo di conciliazione: risposte insoddisfacenti da parte del Ministero. I Sindacati indicono lo sciopero della scuola l’8 giugno. Per ripartire servono investimenti straordinari, non piccoli aggiustamenti
·Fallita la conciliazione fra sindacati e Ministero, proclamato lo sciopero della scuola per l'8 giugno
·Gissi: per riaprire le scuole in sicurezza molti i problemi da affrontare, e il personale non basta.


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritč e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Bullismo e Cyberbullismo: Roma, Studenti ''armati'' in classe

Comunicati

In aumento il numero dei giovani col coltello in tasca Zaino in spalla. Cappellino con la visiera che copre a metà lo sguardo. Si riparano come possono dalla pioggia delle 8 di mattina, prima di entrare in classe. Eccoli gli studenti del liceo classico «Tasso» di Roma. Della rissa a coltellate sventata in pieno centro, a via del Corso, sabato pomeriggio, solo in pochi ne hanno sentito parlare: «Sì, l'hanno detto alla radio stamattina (ieri ndr)» dice Fabio. «No, non sappiamo nulla», ammette Valentina. Di coltelli in mano ai loro compagni di scuola dicono di non esserne a conoscenza: «Mai visti – affermano sicuri – Queste cose possono succedere, ma non di certo qui». Però accadono. Perché? «Per fare i fighi, per sentirsi superiori – dicono – Si porta in tasca per farlo vedere, far sapere che ce l'hai».

Un ragazzino, 15 anni, dopo qualche tentennamento si avvicina e dice: «Io sono del Giulio Cesare, lì sì che li ho visti i coltelli. Ce li hanno i ragazzi più grandi. Sì – ammette – qualche volta li tirano fuori dalle tasche, ma non li usano davvero. Altrimenti finirebbero in guai più grandi di loro». Eppure nella via dello shopping i due minorenni di 16 e 17 anni, fermati sabato dai Falchi della Mobile e denunciati a piede libero, non avevano esitato a estrarre un coltello a serramanico. «Parte tutto dalla famiglia. O li lasciano troppo liberi, o li reprimono. I figli fuori casa vivono un'altra vita». Suonata l'ultima campanella, varcato il cancello del «Giulio Cesare» di corso Trieste, i gruppetti di studenti si attardano fin dopo l'una. Una sigaretta prima di rientrare a pranzo da mamma e papà. Davanti a scuola, o nel parchetto di fronte. Qualcuno nega: «Non è vero, i coltelli qui non girano».

Più d'uno ascolta e se ne va, senza fiatare. Qualcun altro ammette: «Conosciamo nostri amici che li portano a scuola, ma vanno in altri licei. A Serpentara, a Talenti, a Tiburtina. Invece questa è una scuola tranquilla. Al massimo la sera al pub di fronte arriva qualcuno a disturbare. Ma non è del nostro quartiere».

Vai alla homepage

Viviana Spinella

da www.iltempo.it









Postato il Domenica, 26 aprile 2009 ore 00:00:00 CEST di Filippo Laganą
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternitą dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.25 Secondi