Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 522872681 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2021

L’arte speciale di Aliaia, del Liceo Artistico 'Emilio Greco', di Catania
di a-battiato
3251 letture

Sogno d’una notte d’inverno, tra città e saperi
di a-battiato
2870 letture

Giornale scolastico: Informa-Azione all'IIS Francesco REDI di Paternò
di m-nicotra
1819 letture

Il Ministro Bianchi elogia la preside Brigida Morsellino. “Grazie per aver tenuto gli studenti a rischio legati alla scuola”
di a-oliva
1719 letture

Accussì, il libro di poesie in lingua siciliana di Angelo Battiato
di m-nicotra
1322 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Eventi
Eventi

·Bocelli e Mitoraj a Noto per promuovere i siti Unesco Siciliani
·Job orientation and Work experience in Europe
·Tavola rotonda al III IC Rodari di Acireale
·Sabato 17 marzo Gara Regionale ''EXPONI le tue idee 2018'' per il Convitto Nazionale “Mario Cutelli” di Catania.
·Tavola rotonda su dislessia, disgrafia, discalculia, disturbo da deficit di attenzione e iperattività


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Mobilità: MOBILITA' 2009/10: SOTTOSCRITTO UN ACCORDO INTEGRATIVO

Sindacati
 Mobilità 2009-2010: riaperto e concluso con esito positivo il confronto al Miur


Dopo la riapertura del confronto sulla mobilità, avvenuta poco prima delle festività pasquali, nella giornata di oggi 15 aprile 2009 si è pervenuti alla sottoscrizione al ministero da parte della FLC Cgil, Cisl scuola, Snals e Gilda, di un accordo integrativo del Ccni sulla mobilità del 12 febbraio 2009.

Le richieste della FLC Cgil.

Nel corso del confronto la FLC Cgil, insieme ai sindacati firmatari, aveva sostenuto l'esigenza immediata di ampliare per i perdenti posto l'arco temporale per poter rientrare con precedenza nella scuola o nel comune di precedente titolarità (dai 5 anni attuali a 8) e l'esigenza di dare garanzia per il prossimo anno, a tutti coloro che dovessero risultare appartenenti a profilo in esubero nella propria tipologia di posto e/o classe di concorso di titolarità per effetto dei tagli agli organici, ad essere riutilizzati nella scuola attuale. Entrambe queste garanzie sono state inserite nel nuovo accordo, compresa la possibilità di utilizzo su classe di concorso e/o posto affine solo su richiesta volontaria e non anche d'ufficio.

Al contrario, la richiesta di una sola organizzazione sindacale di bloccare per un anno i trasferimenti d'ufficio per tutti i perdenti posto (che comunque a settembre verrebbero utilizzati in altra scuola) non è stata condivisa né dall'amministrazione né dalle organizzazioni sindacali firmatarie del presente accordo in quanto del tutto penalizzante per il personale. Infatti, in presenza di posti liberi e, magari, in presenza anche di posti "comodi" per effetto dei pensionamenti o altro, questi verrebbero comunque subito occupati da altri a domanda volontaria, non consentendo ai perdenti posto di riottenere subito una nuova sede di titolarità in organico di diritto.

Questi, in sintesi, i punti significativi acquisiti con l'accordo sottoscritto grazie all'impegno della FLC Cgil insieme agli altri sindacati.
    1     Il quinquennio entro il quale il personale trasferito a domanda condizionata in quanto perdente posto ha diritto a ritornare con precedenza nella propria scuola è stato prorogato di tre anni, tanti quanti sono gli anni di riduzione dei posti previsti nel piano di fattibilità dell'art. 64 dalla L. 133/08. Quindi si passa dagli attuali 5 anni a 8. Lo stesso personale, in assenza di rientro nella propria scuola, potrà anche continuare a presentare ogni anno domanda di utilizzazione per 8 anni rispetto ai 5 previsti fino ad oggi.
    2     In conseguenza della modifica sopra detta, tutti i perdenti posto trasferiti a domanda condizionata che dovessero terminare il quinquennio per avvalersi del diritto a rientrare con precedenza con la domanda presentata per la mobilità 2009-2010, avranno anche loro prorogato tale diritto per altri 3 anni. Ciò comporta anche la possibilità di poter continuare a presentare per altri 3 anni domanda di utilizzazione in scuole più vicine, in assenza di accoglimento della domanda di trasferimento presentata.
    3     Tutto il personale perdente posto trasferito a domanda condizionata e/o appartenente a classe di concorso e/o tipologia di posto in esubero in organico di diritto, qualora neanche in organico di fatto vi siano posti sufficienti per tutti, avrà diritto, in base al punteggio e se lo richiede, ad essere utilizzato nella ex scuola di titolarità con provvedimento di messa a disposizione e fino a concorrenza dell'esubero.
    4     E' fatta salva la possibilità di utilizzazione in classe di concorso e/o posto affine sulla base del titolo di abilitazione o di studio in possesso, anche in diverso grado di scuola, ma solo a domanda volontaria e non d'ufficio.

 Si tratta chiaramente di un accordo che migliora su punti significativi le tutele già previste dai contratti in vigore sulla mobilità e utilizzazione del personale, un risultato niente affatto scontato, in particolare sui punti 3 e 4.
Con il prossimo contratto sulle utilizzazioni, il cui confronto è di fatto già avviato, continuerà l'impegno da parte della FLC Cgil, per ottenere ulteriori forme di tutela per tutto il personale docente, educativo ed Ata della scuola.

Roma, 15 aprile 2009

Eccovi L'ACCORDO INTEGRATIVO









Postato il Giovedì, 16 aprile 2009 ore 00:05:00 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.29 Secondi