Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 522369227 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2021

31-MAR-2021 - PRESIDENZA DELLA REGIONE - Ordinanza contingibile e urgente n°29
di a-oliva
1110 letture

I disabili nelle paritarie non più a carico delle famiglie
di a-oliva
966 letture

Mobilità del personale docente, educativo ed A.T.A. a.s. 2021/2022
di a-oliva
956 letture

Accussì, il libro di poesie in lingua siciliana di Angelo Battiato
di m-nicotra
954 letture

Tanti fatti e poche parole. Ginevra Ferlito Sindaco dei ragazzi della Scuola Martoglio di Belpasso
di a-oliva
289 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Redazione
Redazione

·Il Rotary “Catania Nord” dona tablet per DAD all’ICS “Giovanni Falcone” di San Giovanni la Punta
·Cinquant’anni fa con la Legge 118/71 iniziò il cammino dell’inclusione
·Accussì, il libro di poesie in lingua siciliana di Angelo Battiato
·I disabili nelle paritarie non più a carico delle famiglie
·Tanti fatti e poche parole. Ginevra Ferlito Sindaco dei ragazzi della Scuola Martoglio di Belpasso


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Organico diritto&fatto: LEGGIAMO INSIEME LE NOVITA' DELLA CIRCOLARE SUGLI ORGANICI

Rassegna stampa
Leggiamo insieme le novità
 della circolare sugli organici

da  Tuttoscuola, 3 aprile 2009
Una prima lettura della  circolare sugli organici anticipata ieri sui siti di alcune organizzazioni sindacali la si può compiere utilmente anche attraverso gli elementi di valutazione offerti dal sito della Flc Cgil.
L'organizzazione di via Leopoldo Serra mantiene il proprio "fermo giudizio negativo sull'intera manovra finanziaria del governo in base alla quale il Ministro Gelmini, partendo dalle previsioni della legge 133/08, ha predisposto prima un piano di fattibilità con tutti i tagli inaccettabili della finanziaria, ha emanato poi due regolamenti del tutto coerenti con questi tagli e firma oggi (ieri) il Decreto Interministeriale e la circolare sugli organici". Ma registra "alcuni positivi passaggi richiesti con forza dalla FLC Cgil, rispetto alle prime bozze consegnate ai sindacati".
Vediamoli assieme.
A pagina 2 della Circolare, si spiega che come criteri e parametri per la formazione delle classi "continuano poi ad applicarsi le disposizioni relative alle limitate dimensioni delle aule". Dunque, l'aumento del numeri di alunni per la formazione delle classi trova un possibile limite nelle possibili dimensioni ridotte delle aule.
A pagina 16, "si raccomanda la massima attenzione nella costituzione delle classi con alunni disabili, nel senso di limitare, per quanto possibile, in presenza di grave disabilità, la formazione delle stesse con più di 20 alunni". La Cgil Scuola legge il passo probabilmente in maniera troppo favorevole, interpretando che il numero di 20 alunni "non va superato", ma la raccomandazione c'è e giustamente la Flc la fa notare.
Un ulteriore limite alla riduzione dei posti, può essere ritrovato, nella Circolare a pagina 4, nel riconoscimento del ruolo fondamentale, "ai fini della corretta e puntuale attuazione delle istruzioni di cui alla presente circolare", demandato "alle istituzioni scolastiche e alla piena valorizzazione da parte delle stesse degli spazi di flessibilità che l'autonomia consente ai sensi del D.P.R. n. 275/99". In particolare, "sarà compito dell'istituzione scolastica, una volta ricevute le risorse di organico, articolare il tempo scuola secondo criteri e soluzioni più idonei al migliore impiego delle risorse, all'ampliamento del servizio e all'incremento dell'offerta formativa; valorizzando in tal modo, le potenzialità derivanti dall'autonomia organizzativa e didattica".
Un'altra nota positiva, il sindacato la trova nel riconoscimento del ruolo centrale del collegio docenti nella valutazione pedagogica e didattica in ordine alle modalità e tempi di accoglienza del bambini anticipatari nella scuola dell'infanzia (cfr. pagina 6 della Circolare).
La Circolare adotta una soluzione morbida anche quando prevede l'arrotondamento delle frazioni orario nella scuola primaria a posto intero, se le ore residue sono pari o superiori a 12, "sempre nel limite della dotazione regionale assegnata" (pagina 8 della Circolare).
Nella scuola primaria, si ammette la possibilità di superare il limite delle 30 ore settimanali di tempo scuola, con "le ore di insegnamento residuate dalla istituzione di classi con 24 ore e dalla presenza aggiuntiva di docenti specialisti per l'insegnamento della lingua inglese e della religione cattolica, nonché con il recupero delle ore di compresenza del tempo pieno", allo scopo di "ampliare l'offerta formativa della scuola (a titolo esemplificativo: estensione del tempo pieno, modello orario settimanale delle 30 ore nelle classi prime, orario mensa nelle classi che adottano i rientri pomeridiani)" (pagina 9 della Circolare).
Per quello che riguarda la scuola secondaria di primo grado (pagina 5 della Circolare n. 37), si consente, anche se in via residuale, la possibilità di completare le cattedre con l'utilizzo delle ore di approfondimento in materie letterarie, a scelta delle scuole del tempo prolungato, e con spezzoni orario del tempo normale (18 ore settimanali), anche di altre scuole.
Sempre per quello che riguarda l'istruzione superiore di primo grado, ma nella Circolare n. 38 (pagina 10), si ammette la possibilità di attivare classi a tempo prolungato "qualora si preveda in progressione la formazione di almeno un corso intero".
Sempre a pagina 10, si spiega che vengono stabilizzate in organico di diritto tutte le ore (e dunque i posti) per l'insegnamento della seconda lingua straniera, ma non le eventuali due ore aggiuntive per il potenziamento della lingua inglese. Questa scelta dalla Flc Cgil viene letta come un possibile disincentivo all'introduzione dell'inglese come unica seconda lingua.
Infine, per quello riguarda l'istruzione superiore di secondo grado (pagina 13 della Circolare), si riconducono a 18 ore tutte le fattispecie in cui il frazionamento minimo delle singole discipline non consente il raggiungimento delle 18 (ad esempio, quando si è in presenza di pacchetti tutti di 4 ore per classe), oppure nei casi di cattedre con un monte orario inferiore (per esempio quello della classe di concorso 52/A - materie letterarie, latino e greco - da 17 ore).
L'impressione è che, all'interno di un impianto sostanzialmente rigido, che imponeva il rispetto di risparmi di spesa non soggetti a trattativa, il tentativo da parte dell'amministrazione di venire incontro alle richieste dei sindacati ci sia stato.





articoli correlati

dello stesso autore




Postato il Sabato, 04 aprile 2009 ore 08:08:04 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.73 Secondi